Opuntia: Cura, Coltivazione e Benefici del Fico d’India del Mediterraneo

Opuntia o fico d'india

L’ opuntia (o fico d’ india) come viene chiamata la specie presente nel mediterraneo e in italia, è una pianta appartenente alla famiglia delle cactacee originaria delle americhe nelle zone aride tropicali e come detto prima cresce spontanea nel mediterraneo e in italia infatti resiste all’esterno a temperature invernali  vicino a zero gradi.

Caratteristica del fico d’india sono  la  formazione di ramificazioni cilindriche o globose definite da segmenti frequentemente appiattite dette “pale”. Oltre alle spine l’opuntia ha minuscoli aculei detti glochidi che sono presenti anche sui frutti.

Le opuntie hanno dei fiori bellissimi e vistosi di colori vivaci che vanno dal giallo al viola che si aprono in primavera, in estate e anche in autunno la cosa bella è che  si formano anche su esemplari giovani, sugli apici dei rami quindi non bisogna aspettare anni per godere dalla loro bellezza.

 

Come Si Coltivano le Opuntie?

Le opuntie sono piante molto robuste e sono capaci di ambientarsi quasi ovunque anche allo stato brado quindi non hanno bisogno di particolari cure, fattori importanti sono :

  • L’illuminazione: prediligono esposizione a pieno sole se all’aperto in un clima mite con umidità moderata.
  • Le annaffiature: che devono essere moderate nel periodo estivo e ripetute solo con terreno asciutto, devono essere completamente sospese durante l ‘inverno.
  • Il terreno: che deve essere mediamente poroso , costituito da sabbia, terreno di campo e terriccio organico decomposto.

Riproduzione

Le opuntie  si riproducono per talea staccando direttamente  le pale per interrarle non appena le ferite si asciughino oppure da seme  avendo premura di metterli in ammollo qualche giorno prima di seminarli perché  sono molto duri e ci metterebbero tanto tempo per germinare senza quest’operazione.

 

Quali Sono i Benefici delle Opuntie?

Le  opuntie hanno  una particolarità  rara  poiché  fiori, frutti  e fusto sono commestibili e molte varietà sono apprezzate anche per i loro benefici medici infatti i conquistatori spagnoli le utilizzavano come cura allo scorbuto che è una malattia da carenza di vitamina c di cui l’opuntia è ricca.
Oggi si è scoperto che le opuntie hanno proprietà simili all’aloe ovvero attivano il metabolismo essendo ricchi di pectina, depurano il fegato, hanno effetti ossidanti a livello dei lipidi nel plasma, quindi abbassano il colesterolo, possono  aiutare  a  ridurre l ‘incidenza delle malattie degenerative, comprese quelle cardiache  hanno anche proprietà antinfiammatorie.

Specie

-Opuntia ficus-indica conosciuta come fico d’india


-Opuntia microdasys,prive di spine ma ricoperta di glochidi giallo brillante come i fiori.

-Opuntia lindheimeri che forma cespugli alti e fiori oro, rossi o arancioni


-Opuntia rosea con fusti cilindrici e spine acuminate di colore bianche con fiori rosa .

-Opuntia leptocaulis.

Buona coltivazione!

 

 

Pin It
Opuntia: Cura, Coltivazione e Benefici del Fico d’India del Mediterraneo ultima modifica: 2018-01-02T16:05:12+00:00 da Piante Grasse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *